Fai un bel giro in bicicletta! 24Bottles e L’Artica

01 Mar 2018

L’Artica non è solo una gara. E non è nemmeno una gara in realtà…
Come altre biciclettate a tema vintage denominate “ciclostoriche”, si tratta più che altro di un viaggio emozionale attraverso splendidi paesaggi, in cui si pedala insieme a un gruppo vivace di altri 500 ciclisti in abiti retrò, mentre si assapora il cibo locale e si stabilisce un legame genuino tra le persone e il territorio. Ma tra tutte le altre ciclostoriche, l’Artica ha delle caratteristiche uniche. È nota per essere la prima sul calendario: ogni anno, dal 2013, un numero sempre maggiore di ciclisti coraggiosi provenienti da tutta Europa si raduna nella cornice spettacolare dei Colli Berici, per celebrare l’amore per il ciclismo lento, contro i venti freddi del Nord Italia. Ora forse hai capito qual è la caratteristica principale de l’Artica… è freddissima!

E questa caratteristica si riflette anche nel suo stesso nome.
L’Artica si svolge nei giorni più freddi dell’anno e si tratta di un evento unico nel suo genere, è per questo che ci è piaciuta così tanto.

I partecipanti vengono incoraggiati a prendersi il loro tempo, vivendo ogni momento della corsa. All’inizio del percorso lo staff de L’Artica fornisce un manuale ai partecipanti, in cui viene presentata una lista di tutte le attività da seguire durante il giorno. Si tratta però più una lista di suggerimenti che di un catalogo di regole severe. Ad esempio, ai partecipanti viene vivamente consigliato di “assumere più calorie di quelle bruciate”. Questo dovrebbe darti l’immagine perfetta dell’esperienza con L’Artica.
Lungo i percorsi si trovano diversi punti di ristoro che offrono ai ciclisti l’opportunità di assaporare le tradizioni culinarie del Veneto come la polenta, il baccalà, i vini e l’IPA fermentata a livello locale… Cosa volete di più?

La stessa passione che ha ispirato questo gruppo di amici appassionati a creare un evento unico, che celebra diversi angoli del patrimonio culturale italiano, è la stessa che ci ha fatto creare il nostro Porta Bottiglia in stile retrò: il modo migliore per portare una bottiglia di vino con stile mentre si guida il proprio cavallo di ferro.